Facebook: un nuovo tool di misurazione delle azioni

Facebook ha annunciato che tra poche settimane introdurrà un nuovo strumento di misurazione delle pagine dedicato alle inserzioni pubblicate tramite gli strumenti a disposizione sul famoso social network. Questo nuovo tool, chiamato “Action Measurement”, sarà in grado di mostrare come i fan interagiscono con le inserzioni e conterrà, all’interno dell’Ad Manager, un grafico a torta e una lista delle azioni più comuni che gli utenti hanno con le inserzioni (comprese le Premium Ad). Questa caratteristica rende “Action Measurement” uno strumento non solo di analisi dei dati, ma anche di ottimizzazione delle strategie:

Tradizionalmente, i marketer utilizzano l’Ad Manager per realizzare le proprie campagne pubblicitarie su Facebook, direzionandole al target desiderato e misurandone l’efficacia; con l’introduzione di “Action Measurement” sarà possibile andare ancora oltre, definendo nel dettaglio le azioni intraprese dai fan. Le azioni che Facebook misurerà e che gli inserzionisti saranno in grado di ottimizzare sono:

  • Persone che ne stanno parlando (inclusi i “mi piace”, i commenti, le condivisioni, le menzioni (@…), i check-in, i tag alle foto, le offerte condivise e quelle accettate)
  • Installazioni / utilizzo di app
  • Spesa dei crediti Facebook
  • Numero di risposte agli inviti

L’immagine di esempio, diffusa da Facebook, mostra le statistiche relative ad un post di pagina trasformato in inserzione. Sotto la voce “Actions” sono indicate 257 azioni, equivalenti al numero di attività degli utenti ottenute dal post, quindi non dall’inserzione associata ad esso. In basso a destra, il grafico a torta mostra le principali tipologie di azioni registrate assieme ad un link al report completo delle Actions.

Fonte: Mashable.com

Recommended Posts

Leave a Comment