Facebook Insights: le informazioni sugli utenti unici delle app

Facebook ha recentemente introdotto nei suoi Insights alcune nuove metriche dedicate agli sviluppatori di app. Grazie a questi nuovi strumenti gli sviluppatori possono ottenere maggiorni informazioni sugli utenti unici delle loro app:

  • numero di utenti unici che visualizzano la finestra di autorizzazione dell’app
  • numero di utenti unici che accettano l’autorizzazione
  • numero di utenti unici che pubblicano post dall’app attraverso Open Graph
  • numero di utenti unici che visualizzano post dall’app pubblicati tramite Open Graph
  • numero di utenti unici che cliccano sui post pubblicati dall’app via Open Graph

I nuovi dati sugli utenti riguardano quindi principalmente l’Open Graph e la finestra di autorizzazione.

Open Graph

Negli Insights erano già disponibili le informazioni riguardanti il numero di post (o stories) generati dalle app, i canali utilizzati e i conseguenti click, tuttavia non veniva indicato quanti utenti individuali generavano queste azioni. Ora questo è possibile grazie alla visualizzazione per utenti unici, utile a comprendere meglio il livello di engagement dei propri utenti.

Se si seleziona la visualizzazione di un singolo giorno si otterrà anche un nuovo funnel nella overview di Open Graph che include le informazioni sulle azioni degli utenti unici:

Finestra di autorizzazione

In modo simile a Open Graph, gli Insights di Facebook fornivano dati sul numero di volte in cui le persone accedono alla finestra di autorizzazione e il numero totale di accettazioni. Ora una nuova dashboard mostra il numero di visualizzazioni e di accettazioni effettuate dagli utenti unici, mostrando anche il conversion rate associato.

Se nella finestra di autorizzazione sono disponibili diversi set di permessi, è possibile vedere un elenco delle impressions, delle accettazioni e del CTR di ognuno. In questo modo è possibile capire quali permessi vengono accettati o rifiutati dagli utenti, in modo da poter stabilire quale set è più indicato per l’app e ottenere il minor numero di rifiuti nella finestra di autorizzazione.

Fonte: Facebook Developers Blog

 

Recommended Posts

Leave a Comment