SAS Social Media Analytics

Le aziende hanno la necessità di ottenere indicazioni utili dalla marea di dati provenienti dalle conversazioni online, per poi integrare i dati “social” in tutte le proprie attività, rispondere prontamente alle domande e valutare delle nuove strategie.

SAS ha lanciato la nuova soluzione SAS® Social Media Analytics che permette alle aziende di ottenere vantaggi concreti dall’esplorazione dei social media. La piattaforma è stata studiata per soddisfare le esigenze dei responsabili marketing di medie e grandi imprese, aiutandoli a comprendere, prevedere ed agire sulla base di dati provenienti dai social media e fornisce informazioni utili in tempo reale per migliorare le decisioni di business e rispondere rapidamente alle variazioni del mercato.

SAS utilizza una metodologia unica per lo sviluppo di tassonomie personalizzate e concetti che si allinea alle esigenze delle aziende al fine di capire quali elementi dell’attività di un’azienda generano un determinato sentimento e valutare strategie di brand, media placement, pubbliche relazioni e attività di customer care.

Alcune funzionalità:

  • raccoglie e analizza grandi quantità di dati, strutturati e non, da fonti interne ed esterne. La piattaforma si integra con i sistemi di CRM e marketing e permette di allineare il monitoraggio dei social media con la strategia e le tattiche dell’impresa;
  • conserva un archivio continuativo di dati online, che si estende per oltre due anni nel passato;
  • quantifica l’influenza, ipotizza il volume futuro di conversazioni nei social media per prevedere il loro impatto sul business;
  • consente la modifica  delle regole di assegnazione del sentiment per avere dei risultati più precisi;
  • comprende e classifica le conversazioni in 13 diverse lingue, incluse arabo, cinese, coreano, francese, giapponese, inglese, italiano, olandese, polacco, portoghese, spagnolo, svedese e tedesco;
  • consente alle organizzazioni di rispondere in modo tempestivo e coerente. Di facile comprensione, offre indicazioni in tempo reale grazie a cruscotti web-based, rapporti e segnalazioni;

Qui è disponibile un video descrittivo dello strumento.

Recommended Posts

Leave a Comment